ROVIGO: BASTA VIOLENZA SULLE DONNE

ROVIGO: BASTA VIOLENZA SULLE DONNE

3 febbraio 2016 0 Di

Il Lions Club Rovigo ha aperto il 2016 con un incontro sul tema della violenza alle donne, tema scottante e di grandissima attualità. Pochi giorni prima, nella notte di Capodanno, le cronache registravano la brutale aggressione del “branco” ai danni di centinaia di donne in Germania.
“In Italia ogni tre giorni una donna viene aggredita da un uomo a lei vicino -ha esordito il presidente del LC Rovigo Renzo Moro- perchè? e perché la donna che subisce violenza, fisica o psicologica, non allontana da sè per sempre l’uomo che le fa del male?”
Sono state invitate a rispondere a queste domande Giovanna Burei (officer distrettuale , socia del LC Elena Cornaro Piscopia) e Alessandra Tozzi, della Cooperativa Peter Pan, psicologa del Centro Antiviolenza polesano.
“La violenza più diffusa – ha detto la Tozzi- si consuma all’interno delle mura domestiche ad opera del marito o del convivente. In un anno il Centro Antiviolenza del Polesine ha accolto la richiesta d’aiuto di 66 donne, per la maggior parte coniugate, di età fra i 30 e i 50 anni. Molte sono disoccupate, di origine italiana, con figli, con un titolo di scuola media inferiore o un diploma”
“I Lions del Distretto 108 Ta3 sono particolarmente sensibili a questo grave problema – ha detto Giovanna Burei- e sono impegnati in una campagna di informazione e sensibilizzazione, che si realizza attraverso incontri aperti alla cittadinanza e alle scuole, tavole rotonde e convegni. Il mio Club lo scorso anno ha sponsorizzato un Congresso nazionale sul tema, ha realizzato rappresentazioni teatrali e corsi educativi nelle scuole. Abbiamo dato l’avvio al progetto “Codice Rosa”, ossia una corsia preferenziale all’interno del Pronto Soccorso riservata alle vittime di violenza. Dobbiamo proseguire su questa strada.”
Parole importanti, che l’attrice teatrale rodigina Letizia Piva ha reso più vibranti con una toccante performance, interpretando magistralmente alcuni brani sul tema.
La serata si è conclusa con l’appello del presidente del Club Rovigo Renzo Moro a proseguire nella campagna di sensibilizzazione nelle scuole e nelle comunità di adulti, facendo squadra tra più Club e coinvolgendo sempre di più le forze dell’ordine e le istituzioni tramite i Centri Antiviolenza.

Foto:
1- Il presidente Renzo Moro con il gruppo di relatrici
2- Il presidente Renzo Moro consegna un omaggio alla dottoressa Alessandra Tozzi

2016-02-03 ROVIGO Moro Tozzi

Condividi con noi: