BADIA POLESINE ADIGE PO: 17^ CHARTER RICCA DI SODDISFAZIONI

BADIA POLESINE ADIGE PO: 17^ CHARTER RICCA DI SODDISFAZIONI

2 aprile 2015 0 Di

CHARTER 2015: UN DICIASSETTESIMO COMPLEANNO RICCO DI SODDISFAZIONI

Per il club polesano, la charter del primo aprile scorso, è stata un’occasione veramente particolare. Una serie rilevante di annunci e riconoscimenti hanno caratterizzato, la serata al Castello di Bevilacqua, come uno dei momenti più intensi e significativi degli ultimi anni di attività del club e la presenza del Governatore ha sottolineato l’importanza e il momento particolare che sta vivendo questo club. Si è iniziato con la presentazione del nuovo socio Alessandro Sargiacomo, un giovane architetto con un courriculum di tutto rispetto. È stato poi il momento della consegna di alcuni importanti riconoscimenti: al past president Giorgio Ghiotti e al gonfalone del club il “EXCELLENCE AWARD 2013-14” per il contributo dato dal Club all’incremento numero dei Soci; al gonfalone, al presidente Giovanni D’Andrea e a tutti i soci il “100% MEMBER SUPPORT LIONS INTERNATIONAL FOUNDATION 2014-15; al socio Marco Bardini un distintivo per aver presentato un nuovo socio nell’ottobre dello scorso anno (il mese dedicato a questa attività a livello internazionale). Dopo queste “emozioni” si è passati ad altre ancora più forti quando il presidente Giovanni D’Andrea ha annunciato che nel mese di giugno, grazie al nostro Club, alla generosità del dottor Alessandro Riello, altri benefattori e alcuni soci, verrà fatto dono di un cane guida ad un cieco, in memoria del socio Ivo Bonaguro. È sta poi annunciato che un’ulteriore donazione di cane guida avverrà nel 2016 e quest’ultimo sarà “regionale”, nel senso che dopo la donazione di sette cani guida per altrettante provincie venete, effettuata negli scorsi anni, sempre grazie alla sensibilità e generosità di Alessandro Riello, verrà messa a disposizione questa ulteriore unità, la cui destinazione sarà decisa a livello regionale (Distretto, Soci, Associazione di Limbiate). Un bellissimo ed intenso ricordo di Ivo è stato fatto anche dal presidente del Comitato Sportivo Distrettuale Giancarlo Griggio che ha ricordato quanto entusiasmo e impegno profuse Ivo Bonaguro sin dall’inizio per la donazione di cani guida, facendo sì che il club altopolesano divenisse uno dei più attivi a livello italiano, per questo tipo di service.

Giorgio Soffiantini

10 Nuovo Socio A

Condividi con noi: