LIBRI: VERSI LUMINOSI NEI QUADRI DI GIURIATI

LIBRI: VERSI LUMINOSI NEI QUADRI DI GIURIATI

8 gennaio 2015 0 Di

Aumenta la famiglia dei lions scrittori e dei lions poeti. Entra a pieno titolo nell’elenco degli allori il cerimoniere del Lions Club Padova Gattamelata, Alessandro Giuriati, che ha pubblicato il suo primo libro: ” Quadri di autore sonosciuto” (ed. Cleup 2014) una raccolta di poesie intimistiche di grande intensità, condensate in 90 pagine. In copertina un quadro di Gianfranco Coccia.
“Questo è un viaggio interiore, intrapreso con lo struggimento della logica umana per la ricerca di un ordine non tanto superiore, ma che si declina nei valori umani come la fiducia, la coerenza, la responsabilità e poi l’amore – scrive Antonietta Sambin nella prefazione – . Anche quando l’autore giunge ad uno spiraglio, ad un leggero bagliore, sente che un buco nero annulla ogni aspetto positivo del suo argomentare, e così pure del suo sentire. La ricerca affannosa non lo distoglie dal creare quella luce che illumina l’armonia, che ancora non è sua, ma l’anelito, il desiderio è dominante, ed è proprio questo l’incentivo a continuare. Non si arrende”.
Alessandro Giuriati (1972) vive e lavora a Padova. Laureato in architettura, coltiva la passione per la letteratura e la scrittura. Dopo “Quadri di autore sconosciuto” Cleup, 2014 si è dedicato a una raccolta di racconti che sarà pubblicata nel corso del 2015, oltre che ad altre collaborazioni come curatore.

Condividi con noi: