ELENA CORNARO PISCOPIA: la 28^ Charter Night delle Cornarine

ELENA CORNARO PISCOPIA: la 28^ Charter Night delle Cornarine

9 ottobre 2015 0 Di

Il 6 ottobre presso la sede della Mappa a Selvazzano Dentro si è svolta la 28^ Charter Night Lions del Club Elena Cornaro Piscopia in un clima conviviale festoso e di affettuosa amicizia. Tra le Autorità lionistiche presenti spiccavano il Governatore Giancarlo Buscato e gentile signora Rosi, il PDG Gianluigi Recarti, Rosabianca Guglielmi, presidente della 3^ Circoscrizione e Filippo Mario Fasulo presidente della Zona E. Sono inoltre intervenuti numerosi Presidenti di Club della Circoscrizione e Presidenti e rappresentanti delle Associazioni femminili padovane, tra cui Soroptimist ed InnerWheel.

Citando il motto del Presidente Internazionale Yamada, il Governatore si è soffermato sul suo messaggio e sull’importanza della dignità di tutti gli essere umani, in particolare quella dei bambini, che deve sempre essere rispettata e tutelata. Il Governatore ha quindi consegnato riconoscimenti internazionali a Ester Terrin, socia fondatrice, per i suoi 35 anni di appartenenza al club, ad Angela Carraro, per i 20 anni, a Giuliana De Santis e Rosella Cannella per i loro 10 anni . Ha quindi spiegato l’icona, il motto”tendere la mano oltre l’orizzonte” e le immagini della barca a vela e del faro del Cavallino del suo guidoncino, tutte scelte come metafore dell’andare, del viaggio, del cambiamento (l’onda) e dell’indirizzare il percorso oltre i limiti personali con coraggio, disponibilità e comprensione (intreccio delle mani-onda), simboli oltresì intessuti per lui di riflessioni personali e memorie familiari. Ha infine omaggiato del suo guidoncino le Officer Distrettuali del nostro Club, riconoscendo la validità del loro lavoro, oltre che all’interno del Club, anche a livello Distrettuale. (v.foto ) .

Durante la serata è entrata nel Club una nuova socia, il notaio Ana Elisa Martì Garro, di origine argentina, e il Governatore l’ha accolta con una investitura che ha sottolineato gli scopi e l’etica dell’associazione e la possibilità di esprimere solidarietà e impegnarsi in una dimensione in cui l’amicizia ha la reciprocità del dare e dell’avere in un clima di comprensione, condivisione e rispetto.

Infine la Presidente Arianna Caccaro ha presentato sinteticamente il programma dei Service del Club tra i quali “Conoscere la Sordità”; a proposito di questo service all’inizio della serata è stato proiettato il video dell’Inno italiano animato da bambini che lo hanno mimato nella Lingua dei Segni.

Daniela Bobisut

Condividi con noi: