PADOVA CARRARESI: Veneranda Arca di Sant’Antonio e Fondazione dei Club Lions Distretto 108 Ta3, lo studio e il restauro di antichi e preziosi tessili

PADOVA CARRARESI: Veneranda Arca di Sant’Antonio e Fondazione dei Club Lions Distretto 108 Ta3, lo studio e il restauro di antichi e preziosi tessili

30 giugno 2016 0 Di

Martedì 28 giugno, nella prestigiosa sede della Veneranda Arca di Sant’Antonio, presentato alla stampa il progetto di studio e restauro progetto di studio e restauro di una serie di frammenti di tessuto conservati nella Biblioteca Antoniana di Padova. Il progetto coordinato, per le rispettive competenze, dalle socie Gabriella Salviulo e Giovanna Baldissin, gode del sostegno della Fondazione dei Club Lions del Distretto 108 Ta3 e si realizza grazie alla generosità di alcuni privati.
Tra gli innumerevoli tesori di arte e storia custoditi nella Basilica del Santo ci sono anche due teche con frammenti di tessuti di lusso databili tra XV e XVI secolo provenienti dalle Tombe della Cappella Gattamelata, oggi Cappella del Santissimo Sacramento. Pur se di notevole interesse storico – sono gli unici tessili di lusso del XV e XVI secolo ritrovati nella città di Padova – fino a oggi non erano mai stati studiati e tantomeno restaurati. Il restauro e la successiva esposizione nelle Sale del Museo Antoniano rappresentano quindi la valorizzazione di un “bene culturale” della Città per la Città.
Per saperne di più clickka su  www.youtube.com/watch?v=dXFahjm3dyo

didascalia Foto: Gianni Berno, Presidente Capo Veneranda Arca di Sant’Antonio, Padre Alberto Fanton, Direttore Pontificia Biblioteca Antoniana, Girolamo Amodeo, Presidente Fondazione dei club Lions Distretto 108Ta3, Anna Passarella, Restauratrice, Giovanna Baldissin Molli e Gabriella Salviulo LC Padova Carraresi

Condividi con noi: