ELENA CORNARO PISCOPIA: Una ricetta lions per essere una quadra in nome dell’amicizia e della solidarietà

ELENA CORNARO PISCOPIA: Una ricetta lions per essere una quadra in nome dell’amicizia e della solidarietà

16 maggio 2016 0 Di

Il 15 maggio a casa Canella in campagna, Francesco e Rosella hanno ospitato con impagabile generosità e supporto organizzativo il sedicesimo picnic organizzato dal Club Lions Elena Cornaro Piscopia e 170 amici che si sono ritrovati in un clima di convivialità. Il convivium accomuna e lega, suscita momenti di confronto, apre a nuovi rapporti. E, come ha detto il Direttore Internazionale Gabriele Sabatosanti Scarpelli, anche in percorsi “alternativi” di service si decreta il successo delle iniziative stesse.
Se le modalità per attuare il progetto del picnic sono apparse gradevoli e piene di leggerezza, rendendo piacevole nel suo svolgimento una domenica meteorologicamente tempestosa, dietro le quinte, una regia impostata a un rigoroso piano d’azione ne ha permesso la buona realizzazione. Formula vincente, oltre all’aggiustamento pluriennale della logistica e dell’offerta, sono stati lo spirito di squadra delle socie nella partecipazione ed esecuzione dei piatti, uniti allo spirito di servizio, a un’amicizia solida e collaudata, a una complicità di genere che ha supplito la reale professionalità con l’esperienza e una creatività attenta e sinergica.
La Presidente del Club Arianna Caccaro, nel ringraziare gli anfitrioni, ha ricordato la finalità dell’evento, i services del club, la partecipazione ai grandi temi nazionali, europei e internazionali, e nel contempo la disponibilità a calarsi sul territorio con una presenza attenta alle necessità della comunità locale, ai giovani, alla didattica; ha infine sottolineato la disponibilità degli ospiti ad intervenire; lo stare insieme informale, allegro, curioso ha certamente veicolato il sentimento di solidarietà che ha fatto da volano all’evento. Ricetta vincente è quindi un modo di essere donne lions, di entrare in azione con garbo ma con lavoro, determinazione, intelligenza, senza tirarsi indietro per costruire “today for tomorrow”.
Daniela Bobisut
2016-05-16 Picnic a casa Canella b

Condividi con noi: