BADIA ADIGE PO: Cibo garantito a chi non ne ha

BADIA ADIGE PO: Cibo garantito a chi non ne ha

16 aprile 2015 0 Di

Sono più di MILLE I PASTI erogati gratuitamente dal Club Altopolesano.
Nel mese di aprile 2015 è stata superata la quota dei mille pasti offerti, dal marzo 2014, presso la Casa del Sorriso di Badia Polesine, grazie al service promosso dal Lions Club cittadino. Un risultato che indubbiamente impressiona e che è destinato a crescere visto il perdurare delle situazioni di difficoltà in coloro che si trovano in grave necessità per il cibo o per un pasto caldo e dignitoso.
Il progetto, grazie alla generosità di sponsor e cittadini che mantengono l’anonimato, è finanziato anche per i prossimi due anni e continuerà grazie alla collaborazione tra l’Assessorato ai Servizi Sociali del Comune di Badia Polesine, la Casa del Sorriso e il Lions stesso che ne garantisce appunto la copertura economica. La collaborazione della Casa del Sorriso è fondamentale perché ha accettato di prestare il servizio al puro costo, garantendo così un maggior numero di interventi oltre che continuità al progetto.
Le situazioni sono selezionate dai Servizi Sociali comunali che indirizzano le persone bisognose alla mensa dell’Ente Assistenziale cittadino fino al perdurare della necessità, per poi farne subentrare altre in successione di priorità.
Un’idea vincente, quella del Lions Club di Badia, molto apprezzata dal Governatore Distrettuale Lions Mario Marsullo e che probabilmente verrà adottata e promossa anche da altri Lions Club Italiani.
Giorgio Soffiantini

Nella foto: il presidente G. D’Andrea e il Governatore M. Marsullo.
12 bIS vISITA gOVERNATORE

Condividi con noi: