Montagnana Este Host: Progetto Mentore

Montagnana Este Host: Progetto Mentore

1 marzo 2015 0 Di

In concomitanza dell’Assemblea destinata all’elezione delle cariche sociali, il Presidente del Lions Club Montagnana Este Host, Ernesto Ferla, anche in considerazione del recente ingresso nel suo Sodalizio di nuovi soci, ha voluto dedicare uno spazio temporale al Progetto Mentore.
Iniziativa questa che, adottata a livello Lions International ed affermatasi nel nostro Distretto già qualche anno, dopo un pausa determinata dai cambiamenti intervenuti nel M.E.R.L., ha ripreso vigore, trova naturale collocazione nell’area formativa ed è rivolta, in modo specifico, ai soci di recente affiliazione per consentire il loro rapido inserimento nelle dinamiche associative.
Il programma, mediante il quale s’intende consentire al “giovane” Lion, di raggiungere obiettivi crescenti di conoscenza e di abilità lionistica, si sviluppa attraverso quattro fasi, a ciascuna delle quali corrisponde un ben definito traguardo,che consente di renderlo operativo anche ai fini dell’assunzione di incarichi a responsabilità crescente. 
La stesso appellativo del progetto: “Mentore”, in memoria dell’istitutore di Ulisse, caratterizza il percorso che il Lions esperto, appunto il Mentore ed il nuovo socio, chiamato “Protegè” compiono insieme per raggiungere, a livelli distinti, un’adeguata maturità lionistica.
Queste semplici informazioni, coniugate con l’esposizione delle principali nozioni riguardanti l’etica, gli scopi, la struttura organizzativa a livello Club, Distretto, Multidistretto e Internazionale sono state l’oggetto dell’intervento che l’Officer Distrettuale, Nello Minetti, ha svolto nell’intento di fornire al Club, al suo Presidente ed ai Soci interessati gli elementi necessari per intraprendere il percorso indicato dal Progetto.

Condividi con noi: