Padova Antenore: La tragedia del popolo armeno

Padova Antenore: La tragedia del popolo armeno

18 novembre 2014 0 Di

Venerdì 17 Ottobre i soci del Lions club Padova Antenore, nella loro sede presso l’Hotel Sheraton, hanno ricordato la tragedia che ha colpito il popolo armeno tra la fine del diciannovesimo e l’inizio del ventesimo secolo in Turchia.

Ospite d’onore e conduttrice della serata è stata l’illustre concittadina Antonia Arslan, autrice del famosissimo romanzo ” La Masseria delle Allodole “,
tradotto in venti lingue.
In particolare la relatrice ha posto in evidenza l’analogia tra quei tragici fatti e le recenti persecuzioni del Ruanda e della ex-Jugoslavia. Quanto sta avvenendo in questi giorni in parte della Siria e dell’Iraq – ha continuato la scrittrice – è un’ulteriore conferma che purtroppo queste tragedie si ripetono ciclicamente.
La prof. Arslan,reduce da un recente viaggio in Armenia, ha illustrato l’odierna situazione della nazione armena e le prospettive socio-economiche della sua popolazione.
In fine ha deliziato la platea con la recita di alcune poesie tratte dal libro, da lei tradotto “Il canto del pane”di Daniel Varujan, poeta armeno che ha vissuto e studiato alcuni anni in Italia ed è stato assassinato a 31 anni ad Istambul nel pieno fiorire della sua spledida maturità.
La partecipazione dei soci è stata altissima, fra essi spiccava la presenza del socio Governatore Mario Marsullo.

 

Condividi con noi: